Cosa fare quando incontri un narcisista?

Cosa fare quando incontri un narcisista?

Caccia al narcisista con il Love Coach

Vuoi sapere cosa fare quando incontri un narcisista?
Fammi fare una premessa…
Ricordi quando l’estate faceva semplicemente caldo?
Il sole cuoceva e grondanti di sudore, con le magliette appiccicate alla pelle ci lamentavamo dicendo: “Che caldo tremendo fa oggi!”.
All’inizio degli anni 2000 però hanno iniziato a “battezzare” e chiamare per nome la calura estiva: Caronte, Hannibal, Scipione e da Ciclope.
Questo succedeva già da tempo con i cicloni: Katrina, Dorian, Irma, Ivan…
Risultato? Quando diamo un nome a qualcosa che prima era indefinito o sconosciuto, in qualche modo creiamo la realtà di questa cosa e modifichiamo la percezione che abbiamo di essa.
Inoltre, quando più persone creano nella loro mente lo stesso pensiero, idea, immagine, si genera a livello collettivo/sociale quella che si chiama: forma pensiero che tecnicamente definita egregora.

Uragano Narciso

Cosa fare quando incontri un narcisista?
- Paolo Abozzi Love Coach

Dunque, più persone concentrano il loro pensare su un focus comune più questo assume realtà sociale: nei discorsi, sui giornali, in tv, nella pubblicità, nelle interazioni ecc.
Attenzione! L’uragano o il caldo esistono comunque ma dar loro un nome ne amplifica i risvolti sociali e di percezione personale.
Da un pò di tempo, sia dai mass-media che durante le mie consulenze come Love Coach, ho notato è che sta succedendo la stessa cosa con la faccenda del narcisista.
Con questo mio articolo, forse un pò controcorrente, voglio provare come mio solito, ad aggiungere un punto di vista in più rispetto ai soliti.

Siamo tutti psicologi e psichiatri?

Cosa fare quando incontri un narcisista?
- Paolo Abozzi Love Coach

Il narcisismo è un tratto della personalità che a seconda della predominanza ed accento, può diventare patologico esattamente come altri tratti: l’ossessione, la nevrosi, paranoia ecc.
Per poter fare una diagnosi di tali alterazioni di questi disturbi è necessario seguire una valutazione psicodiagnostica da parte di un clinico, psicologo o psichiatra che ha fatto anni di studi, esperienza, tirocinio ed è in possesso anche di specializzazioni precise.
Tra le valutazioni vi è anche la somministrazione di svariati test diagnostici tra i quali:
– Attachment Style Questionnaire (ASQ)
– Inventory of Interpersonal Problems (IIP-47)
– Self Report Symptom Inventorty-Revised (SCL-90-R)
– The Personality Inventory for DSM-5 (PID-5) e molti altri.
Al termine della valutazione si raccolgono i dati dei test, dei colloqui clinici e si redige una diagnosi che può portare ad evidenziare la sussistenza di un tratto di personalità più o meno patologico.
Comprendi che, prima di poter asserire che un uomo o una donna siano narcisisti… Ci vuole altro che il buon senso!

Cosa fare quando incontri un narcisista?
- Paolo Abozzi Love Coach

Narcisista: bersaglio mobile

Corna, bugie, tradimenti, abbandoni (da entrambe le parti), purtroppo esistono da sempre all’interno di un rapporto di coppia. Nel momento in cui etichettiamo il “reo”, in questo caso con la diagnosi di “narcisista”, è più facile “creare un cattivo” ed un bersaglio evidente con il quale prendersela: è più identificabile.
Attenzione, non sto sminuendo la gravità del comportamento ma le mie riflessioni sono come sempre da studioso di comunicazione.
In alcune situazioni, identificare un colpevole è una deresponsabilizzazione.
Mi spiego meglio.
Pur non essendo un clinico, psicologo o psichiatra, se faccio una diagnosi di narcisismo addosso completamente la colpa al “malato” e mi tiro fuori da autocritiche.
“Lui/lei è un narcisista e mi fa soffrire ed io sono la sua vittima.”
Per la cronaca: esistono uomini “narcisisti” ma anche donne “narcisiste”.

Libertà di scelta, libertà di amare

Cosa fare quando incontri un narcisista? 
 - Paolo Abozzi Love Coach

Quando ricevo richieste di consulenza di Love Coach, i consigli che mi chiedono iniziano quasi sempre nello stesso modo:
– Lui/lei mi sta facendo soffrire ma mi tiene in pugno
– Il bastardo dice che mi ama ma non si fa sentire
– La puttana mi sta usando ma non posso fare a meno di lei
Le persone vogliono da me strategie per risolvere la situazione ma se leggi attentamente questi esempi, noterai che manca una cosa fondamentale in chi li espone: la considerazione del valore di se stesse.
È come se la felicità individuale dipendesse dalla volontà del partner: sbagliato!
Le persone sono come sono, certo possono smussare spigoli del loro carattere ma difficilmente possono snaturarsi. A tale proposito leggi il mio articolo Perché le persone non cambiano.
Buona parte dell’infelicità di coppia nasce dall’insano ed egoico desiderio di voler cambiare chi abbiamo al nostro fianco quando magari sono state proprio quelle diversità che all’inizio del rapporto ci hanno intrigato.
Quando non riesci a lasciar andare via una persona (anche se ti fa del male) è perché è come se portasse via con sé una parte di te!

Prima di pensare a cosa fare quando incontri un narcisista, in un rapporto sentimentale che fa soffrire, per stare bene, la prima cosa da fare è: iniziare a ritrovare se stessi.

Cosa fare quando incontri un narcisista? - Paolo Abozzi Love Coach

Contact PersonScrivimi
o inviami un’e-mail per avere una pre-consulenza gratuita perché con un sostegno al tuo fianco è più facile CAMBIARE!

Cosa fare quando incontri un narcisista?
Paolo Abozzi Love Coach

Iscriviti al canale Trasformazione.it su Telegram per ricevere e leggere rapidamente tutti i nuovi articoli, sondaggi ed iniziative.

Condividi questo articolo con chi pensi abbia bisogno di uno stimolo, fai conoscere questo blog ai curiosi della vita, a chi non si accontenta di essere vissuto ma vuole vivere in prima persona.

Trasformazione.it è il blog del tuo cambiamento!
Paolo Abozzi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.